BAMBINI - Studio Dentistico Esposito - Catania

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
BAMBINI
____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La pedodonzia, o odontoiatria infantile, si occupa della prevenzione e del trattamento delle malattie di denti e bocca dei piccoli pazienti. Profilassi, sigillature, fluoroterapia, piccole otturazioni sono alla base della prevenzione e risoluzione dei problemi che possono colpire i denti dei nostri bambini.La via più semplice per crescere sani è curare l’igiene dentale del bambino; purtroppo questo non è sempre possibile ma adeguati controlli, una dieta equilibrata e corrette tecniche di igiene possono certamente aiutare. L’odontoiatria infantile prevede terapie dentali come le sigillature , che come dice il termine, sono la chiusura mediante sottili vernici dei solchi e delle anfrattuosità dei denti che possono rappresentare zone ad alta ritenzione di placca e batteri e facilitare l'insorgenza di carie. Il primo approccio può essere fatto a partire dai 3 anni; è importante educare da subito il bambino ad avere un buon rapporto con il dentista, fate fare controlli periodici e non spaventatelo, evitate di portarlo la prima volta per dolore, sarebbe come chiedervi di imparare a nuotare da soli, nell'oceano e durante una tempesta.


















Alcuni consigli pratici dei nostri dentisti per bambini per mantenere e garantire un'igiene orale corretta 

Fino ad un anno: 
Non usare né spazzolino, né dentifricio. Strofinate con una garza umida i denti e le gengive del bambino

Da uno a tre anni: 
Sì allo spazzolino ma evitate il dentifricio. Il bambino deve iniziare a prendere confidenza con lo spazzolino, ma saranno sempre i genitori a pulire i denti. Niente dentifricio fino ai tre anni perchè il bambino non è ancora in grado di controllare perfettamente la deglutizione e ne ingerisce una quantità troppo alta.

Da tre a sei anni: 
Sì allo spazzolino e sì al dentifricio ma in quantità ridotta. Il bambino può iniziare a lavarsi i denti da solo con spazzolino e dentifricio sotto il controllo dei genitori. È importante controllare la quantità di dentifricio utilizzata (3-5 mm), per evitare che il bambino ingerisca un eccesso di fluoro

Da sei anni in poi: 
Sì allo spazzolino e sì al dentifricio. Il bambino si può lavare i denti da solo utilizzando un dentifricio per adulti, i genitori si limiteranno a controllare che la pulizia dei denti avvenga in maniera corretta.







 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu